PAOLO ZALTRON

Docente di Didattica Musicale, di Canto solistico e corale; Compositore, Arrangiatore e Direttore di Coro.
Si è diplomato a pieni voti in Musica Corale, Direzione di Coro con Sergio Pasteris e in Composizione con Gilberto Bosco presso il Conservatorio di Torino, dedicandosi inizialmente al teatro e collaborando ad alcune produzioni degli Allievi del Teatro Stabile di Torino e con Laboratorio Teatro Settimo. Scrive musiche di scena per il teatro (“Photograph” di Gertude Stein, regia di Francesco Gagliardi – Roma e Torino, 1992; “Gerolamo” di e con Domenico Castaldo – in tournée in Italia dal 1995 al 1997; “Orfeo” di Caterina Panti Liberovici – in tournée in Italia per conto del Teatro Stabile di Torino, 1998) arrangiamenti orchestrali e musica corale; sue composizioni per il teatro, il mondo corale hanno ricevuto riconoscimenti a livello nazionale e sono state eseguite ed incise sia in Italia che all’Estero, collaborando con personalità del mondo dello spettacolo come Lella Costa, Luciana Littizzetto, Michele Di Mauro e Madaski, esibendosi in qualità di attore, cantante e musicista in scena (“La crisi raccontata a mia madre”, di e con Alberto Barbi, al Teatro Alfieri di Torino, ottobre e novembre 2012, Asti e altri teatri piemontesi nel 2013, Torino FringeFestival 2014, festival teatrale di Reggio Emilia, 2014, Como 2016).
Collabora come performer e arrangiatore musicale con la Compagnia dei Fratelli Ochner con i quali ha partecipato al festival Collisioni di Barolo (2013) con lo spettacolo “Flavadaba”, al Festival di Locarno 2013 con lo spettacolo “Spara alla luna” oltre che agli spettacolo per “Serrada Futurista” (TN) nell’agosto 2013 e 2014. Canterà e reciterà nel personaggio di Don Salvo nel musical “La scelta – siamo nati liberi” di Alfredo Morabito e Aldo Valente. Sta realizzando la produzione del musical di Jonathan Larrson “Tick Tick Boom!” con l’associazione AltreArti di San Mauro Torinese, nel quale reciterà e canterà nella parte del protagonista, Johnny. Ha realizzato la produzione del musical “Risveglio di Primavera – uno studio” con la regia di Isabella Astegiano e il patrocinio della TodoModo – MusicAll di Livorno, con quale ha collaborato per le date torinesi del tour nazionale dello spettacolo “Spring Awakening”.

Si è perfezionato nello studio della musica antica con Dario Tabbia e nel campo della direzione di coro con Gabor Hollerung, Krjin Koetsveldt, Voicu Popescu, Gary Graden, Carl Hogset e Peter Neumann.

Dal 1997 è direttore artistico della Corale Universitaria di Torino, con la quale si è esibito in numerose manifestazioni, festival e concorsi in Italia e in Europa, tra cui più volte per MiTO- Settembre Musica, con lo “Jephtae” di Carissimi e una collaborazione con il ClemencicConsort per la Messe de Nostre Dame di Guillaume de Machaut (settembre 2007). Nel campo della musica antica ha organizzato corsi specialistici con Paolo Da Col, Dario Tabbia, Luigi Marzola, Giuseppe Maletto, operandosi per la diffusione del repertorio rinascimentale presso le realtà corali amatoriali e semi-professionali.
Con la Corale Universitaria ha festeggiato il 60ennale dalla fondazione realizzando l’opera “I misteri del Monteverdi”, su libretto originale di Ettore Michele Lalli e musiche tratte dal repertorio del coro, andato in scena il 21 maggio 2014 presso il Teatro Vittoria di Torino.

Nell’ottobre 2012 è stato eletto consigliere regionale dell’ACP (Associazione Cori Piemontesi), carica che ricopre tutt’ora, con incarichi specifici relativi alla Coralità Scolastica Regionale e direttore di numerose manifestazioni corali tra cui “A Torino un Natale coi fiocchi” per la quale ha gestito le attività di Open Singing in Piazza Castello nel 2013 e nel 2014. Per ACP ha organizzato il corso di formazione musicale “Musica Scomposta” rivolto a insegnanti e operatori culturali di tutto il Piemonte.

Ha all’attivo numerose esperienze come vocalist e cantante, sia nell’ambito della musica leggera (è tra i fondatori del sestetto vocale Voiceandnoise, con il quale si è esibito in numerosi festival italiani e in alcune trasmissioni televisive su Rai3 e Videogruppo) che nel campo della musica antica.
Diplomatosi in Didattica della Musica con lode e menzione d’onore presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino e specializzatosi in varie metodologie didattiche con Giovanni Piazza, Harry Setala, Margareda Pinto do Amaral, Valeria Szebelledy e Alberto Conrado, svolge da numerosi anni l’attività di formatore per corsi di didattica della musica, sia con progetti autonomi che collaborando con alcune realtà di prestigio, tra le quali i Piccoli Cantori di Torino, Teatranza-Artedrama di Moncalieri, la scuola di teatro “Giuseppe Erba” e il corso di recitazione “Area41” organizzato dal CAB41 di Torino.
E’ stato co-direttore artistico della rassegna regionale di voci bianche “Voci in Coro” presso il Piccolo Regio di Torino dal 2006 al 2010, per la quale è stato anche regolarmente membro della giuria.
E’ stato invitato come relatore a convegni di Didattica della Musica, di Foniatria e di Musica Antica in varie sedi, tra cui il Dipartimento di Musicologia dell’Università di Cremona e la facoltà di Foniatria e Logopedia dell’Ospedale Molinette di Torino. In qualità di direttore di coro è regolarmente invitato a far parte di giurie di concorsi di composizione, o per seminari di studio sulla coralità.
E’ stato docente di Elementi di Armonia e Contrappunto per la facoltà del DAMS presso l’Università di Torino dal 2008 al 2012.

E’ socio fondatore e direttore artistico dal 2006 dell’Associazione OfficinaMusiké con la quale si occupa di didattica musicale, teatrale e coreutica per progetti realizzati in collaborazione con l’ U.S.Co.T dell’Università di Torino. Dal 2008 al 2010 si è occupato del progetto Diderot – Coro anch’io della Fondazione CRT per le scuole di ogni ordine e grado di tutto il Piemonte e la Valle d’Aosta.
Con l’associazione OfficinaMusiké si occupa della rassegna nazionale di fiaba in musica “affabulARTE” dal 2009 ad oggi.
Fondatore della compagnia teatrale giovanile OfficinaMusiCompany, con la quale collabora da settembre 2014 con la stagione del Teatro Colosseo per progetti di formazione e di performance sul territorio, come la masterclass di recitazione “La commedia americana – FOOLS di Neil Simon” con Claudio Insegno, e le masterclass di musical con Claudio Fabro e Francesco Lori.
La compagnia ha partecipato allo spettacolo “Dignità autonome di prostituzione”, regia di Luciano Melchionna, in scena al Teatro Colosseo il 16/17/18 ottobre 2014.

E’ stato docente di Canto Corale e Percezione e Tecnica della Musica presso il Liceo “Germana Eba” di Torino dal 2008 al 2016, presso il quale ha curato la parte musicale e vocale di allestimenti e spettacoli come “Al cavallino Bianco” (regia di Girolamo Angione), “Il fantastico mago di Oz” (regia di Franca Dorato) e numerosi spettacoli di musical, tra cui il “Green Horror Show” (2011-2013) e “Spring awakening” (2012/2014) con un cast e un’orchestra dal vivo interamente under19.
E’ docente di Musical per il progetto CoroLab per la FENIARCO, in corsi attivi sull’intero territorio nazionale (Torino, Salerno, Roma, San Vito al Tagliamento, Festival di Bassano del Grappa, Festival di Primavera 2016 di Montecatini) e tiene regolarmente corsi di “Repertorio Musical per cori” presso varie realtà italiane, giovanili e non.
E’ stato docente di canto e per la Scuola di Musical per Ragazzi della TorinoMusicalAcademy di Giovanni Maria Lori.

Dirige dal 2015 i TorinoMusicalSingers, coro specializzato nel repertorio di musical.

Con l’associazione OfficinaMusiké è il referente per il Piemonte di “MatildaProject”, il progetto realizzato in Italia da TodoModo e BAGS per la promozione della MatildaItalianAcademy e l’allestimento della School Edition del musical originale “Matilda”, sotto l’egida della RoyalShakespeareCompany di Londra.
E’ stato consulente musicale per la RAI per il programma “School Rocks” (RAIGulp 2011-2012) e per la fiction “Tutti i giorni della mia vita” (RAI2).